Fino in fondo finché non vedi il mare di Carolina Germini

23/07/2019 liminateatri_admin 0

Partecipare al Napoli Teatro Festival significa intrattenere con la città un rapporto del tutto privilegiato. Muoversi in essa attraverso i suoi spazi teatrali è come esplorarla dall’interno. Per chi non è di Napoli, poi, l’esperienza

My French Valentino: il figlio dello sceicco esce di scena di Livia Nigro

05/07/2019 liminateatri_admin 0

Giunto alla 62° edizione, il Festival di Spoleto non delude le aspettative del suo pubblico confermandosi manifestazione d’arte versatile ed originale. Il programma della sezione danza si apre con un’impressionante creazione in tre atti della

Aria e terra in un cerchio che si compie di Maria Francesca Stancapiano

20/06/2019 liminateatri_admin 0

«Noi selezioniamo ciò da cui ci dichiariamo determinati, noi ci presentiamo come i continuatori di coloro che abbiamo reso nostri predecessori». (Pouillon, 1975) Cosa sopravvive della memoria di un popolo, quali le singole tradizioni culturali

In exitu: la sfida di Latini alla lingua testoriana di Girolamo Dal Maso

18/06/2019 liminateatri_admin 0

Possiamo partire dalla fine, con Latini “in exitu” dallo spettacolo, stremato ma non “consunto”, provato ma non sfatto da questo monologo testoriano a più voci dalle molteplici sfumature e anime, scritto nell’ormai lontano 1988, con

Gli Scavi su un tappeto di neve di Maria Francesca Stancapiano

16/06/2019 liminateatri_admin 0

Il 6 e il 7 giugno presso la Fondazione Merz, all’interno della XXIV Edizione del Festival delle Colline Torinesi, è andato in scena Scavi – a cura di Deflorian-Tagliarini – un progetto collaterale allo spettacolo

La Maison de La Santé, quasi un vaudeville dai toni noir di Sergio Roca

04/06/2019 liminateatri_admin 0

Ho avuto il piacere di assistere ad un’anteprima dello spettacolo, attualmente in scena al teatro Cometa off di Roma, La Maison della Santé pièce scritta e diretta da Marco Vallarino e interamente autoprodotta dalla compagnia

1 22 23 24 25 26 31