Come si vola con: “Peter Pan, il musical” di Sergio Roca

19/01/2024 liminateatri_admin 0

Peter Pan, il musical è, probabilmente, uno degli spettacoli italiani più iconici e meglio riusciti del nuovo millennio. Un lavoro di oltre due ore che, per fluidità e armonia, scorrono con la stessa leggerezza di

“Certo io resisterò” di Margine Operativo di Chiara Crupi

30/12/2023 liminateatri_admin 0

Quando Alessandra Ferraro e Pako Graziani tracciano il DNA di Margine Operativo, il loro progetto di vita artistica che fa dello sconfinamento fra le arti la rotta di una ricerca, scrivono della loro “convinzione che

“Rapunzel”: un musical da fiaba di Sergio Roca

20/12/2023 liminateatri_admin 0

Non esiste un’età per divertirsi con la leggerezza e l’energia di Rapunzel il musical attualmente in scena al Teatro Brancaccio di Roma. È sì una fiaba ma coinvolge sia gli spettatori più piccoli sia quelli

Giulia Trippetta ha trovato casa di Alessandra Bernocco

15/12/2023 liminateatri_admin 0

È molto brava Giulia Trippetta, e giustamente è stata molto applaudita, anche a scena aperta, tra le risa di un pubblico giovane e meno giovane, ben disposto a lasciarsi catturare dalla rocambolesca vita di una

Micro partiture in fuga di Paolo Ruffini

12/12/2023 liminateatri_admin 0

Arriva al Teatro Vascello di Roma dopo diverse tappe l’ultima produzione della compagnia romana Spellboud contemporary ballet guidata da Mauro Astolfi, sicuramente un lavoro monstre rispetto al percorso del coreografo e che già dal titolo,

“Matilda il musical”: un’esplosione di giovanile esuberanza di Sergio Roca

09/12/2023 liminateatri_admin 0

Indipendentemente da qualsiasi considerazione critica, Matilda il musical, nella sua versione italiana curata da Massimo Romeo Piparo, è una grande festa per gli occhi che offre delle certezze sulla preparazione dei futuri performer di musical.

“Black Star”, il potere senza volto della violenza di Paolo Ruffini

05/12/2023 liminateatri_admin 0

Debutto al Teatro Palamostre di Udine dello spettacolo Black Star, architettura scenica fatta di ibridazioni linguistiche, drammaturgia sconfinante ed epilessie visive, materie dove va a depositarsi con riprovata autorevolezza l’intuizione di un Fabrizio Arcuri sempre

1 2 3 4 31